Taurianova: E' nata "L'oasi degli asinelli".

di Caterina Sorbara
di Caterina Sorbara

 

L'asino è un animale molto sensibile, disponibile, simpatico, intelligente, paziente, coraggioso, affettuoso, empatico, socievole e morbido al tatto. In Italia negli ultimi anni, in molti centri di riabilitazione, si sta diffondendo l 'onoterapia, cioè la terapia con l'asino. Questo tipo di terapia viene utilizzata con chi soffre di disturbi della personalità, con cardiopatici e ipertesi, handicappati motori, bambini e anziani, malati psichiatrici e tossicodipendenti, detenuti, sieropositivi, audiolesi, non vedenti, persone con problemi di ansia, stress, solitudine, accettazione e disarmonia emotiva. Inoltre, viene spesso prescritta ai bambini iperattivi o autistici.

Grazie alle caratteristiche dell’asino avviene: la riscoperta di sé attraverso il contatto corporeo, l’attenzione alle proprie emozioni, il miglioramento della relazione con l’altro e delle comunicazioni verbali e non verbali, instaurando un rapporto di fiducia attraverso l’interazione uomo-animale che permette di stimolare l’apprendimento, migliorare il movimento, favorire una migliore conoscenza di sé e del proprio corpo, assumere coscienza delle proprie responsabilità migliorando l’autostima.

 

A Taurianova, precisamente in contrada Razzà, è nata da qualche tempo “L’Oasi degli Asinelli”, presieduta da Francesco Forgione, dove si pratica questo tipo di terapia, in modo particolare con i bambini. Alla fine delle attività verrà anche consegnato il “Diplomasino” che attesta l’abilità del bambino che ha acquisito durante il percorso didattico.

 

Il centro offre anche la possibilità di scegliere dei laboratori didattici come per esempio il “Laboratorio dei biscotti” dove i bambini assisteranno alla preparazione dei biscotti; il “Laboratorio zeppolando Antiche tradizioni”, dove si assisterà alla preparazione delle zeppole che un tempo venivano preparate nel periodo natalizio; il “Laboratorio con materiale di riciclo”, per sensibilizzare i bambini al rispetto dell’ambiente e della natura e il “Laboratorio teatrale e storie al tempo dei nostri nonni”, dove i bambini possono rivivere momenti delle tradizioni e i giochi di un tempo (Piccolo Museo delle antichità).

 

Non ultimo, i bambini potranno conoscere i vari tipi di semi esistenti in natura, osservare la mungitura e scoprire tutte le proprietà e i vari usi del latte d’asina e infine dipingere i sassi, per stimolare al massimo la fantasia. E’ importante conoscere e amare la natura per diventare buoni adulti nel futuro.

Il giornale cartaceo è disponibile in tutte le edicole della Piana a soli € 1,50 oppure puoi riceverlo a casa tua semplicemente abbonandosi on line!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

ARTICOLI DI ALTRE CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI RELATIVI AGLI EVENTI

PUBBLICITÀ

Clicca sulle pubblicità per vedere le info a schermo intero

PUBBLICITÀ

Clicca sulle pubblicità per collegarti ai loro siti web o pagine Facebook


Commenta l' articolo