Palmi: Collettiva d'arte alle "Palme" organizzata da Eliopoli.

di Cordova Luigi
di Cordova Luigi

 

Un evento artistico eccezionale si è svolto a Palmi a cura dell'Associazione " Eliopoli" che è riuscita a coinvolgere più artisti creando un lavoro sinergico dove sono state presentate numerose opere. E' il caso della mostra "Natale solidale" tenutasi dal 3 al 23 Dicembre 2016 negli ampi e accoglienti locali del Centro commerciale "Le Palme" a Palmi calabro.

 

L'Associazione Eliopoli con il patrocinio del Comune di Palmi e dalla Parrocchia S. Famiglia, ha presentato una grande schiera di artisti tra pittori, scultori e grafici. Numeroso il pubblico intervenuto al vernissage dove il presidente di Eliopoli Nuccio Gambacorta e la vice/presidente Laura Rutigliano hanno esposto le motivazioni e i significati della manifestazione.

Molteplice il linguaggio artistico che veniva fuori dalle opere presentate nella grande sala addobbata a festa, realizzate da professionisti ed emergenti. Gli autori provenienti da Reggio, Bagnara, Delianova, Gioia Tauro, Melito, Messina, Villa S. Giovanni e dall'Ucraina, erano: C.Mauro, F. Atteritano con i suoi Màndala e le sequenze fumettistiche, A. Attisano con le sue invenzioni tecno - grafiche, F. Belloni col suo linguaggio scultoreo neo-realistico, M. T. Borgese col suo espressionismo, A. Brando con le sue donne ornamentali, E. Cicala con i suoi grafismi sapienti in b/n, G. Collura con le sue creazioni al tornio in pregiati legni policromi, P. Federico con le sue graziose miniature, P. Foti con le sue composizioni scultoree in pietra, legno e metallo; e ancora G. Gaglianò dalle raffinate eleganti vedute di sobria luminosità, D. Gallizzi dal fiabesco linguaggio "Naive", Nuccio Gambacorta dai soggetti simbolici e di denuncia sociale, G. Iaria dal realismo di vivace lumeggiatura, P. Lanza dalle preziose icone sacre di matrice cristiana-ortodossa, R. Monterosso dal linguaggio sintetico e moderno; per finire D. Papalia scultore dalla linea morbida, sensuale e dinamica, F. Perina pittrice in continua evoluzione, L. Rutigliano artista sensibile e multiforme, P. Pochyhailo pittore dal cromatismo limpido, R. Guerrisi astratto materico, C. Zoccali pittore - scultore sperimentalista, C. Trentacapilli paesaggista spontaneo e inoltre G. Latella macchiaiolo e B. Orosa pre-raffaellita entrambi ospiti di Casa Cassibile-Corigliano.

 

Un grazie particolare a Fabrizio Atteritano che ha curato la composizione grafica di locandine e diplomi consegnati agli artisti e un grazie di cuore alla proprietaria delle "Palme" Lucia Ortuso che ha fatta sua con gran disponibilità l'idea della mostra partecipando simpaticamente all' apericena conclusiva allietata da un bel Karaoke tenuto da Davide Foti.

Il giornale cartaceo è disponibile in tutte le edicole della Piana a soli € 1,50 oppure puoi riceverlo a casa tua semplicemente abbonandosi on line!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

ARTICOLI DI ALTRE CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI RELATIVE ALL' ARTE

Donate due opere di arte digitale alla Casa della Cultura di Palmi di Nuccio Gambacorta
>> leggi di più

Rosarno: Quinto anniversario per ALFART
>> leggi di più

Palmi: Collettiva d'arte alle "Palme" organizzata da Eliopoli.
>> leggi di più

Maria nei sacri marmi cinquecenteschi della Piana
>> leggi di più

Il nuovo percorso pittorico di Luciano Tigani
>> leggi di più

PUBBLICITÀ

Clicca sulle pubblicità per vedere le info a schermo intero

PUBBLICITÀ

Clicca sulle pubblicità per collegarti ai loro siti web o pagine Facebook



Commenta l' articolo