Una veglia di preghiera per la pace ha unito i fedeli delle comunità oppidesi

di Lucia Treccasi
di Lucia Treccasi

 

Sabato 28 Gennaio 2017 l’Azione Cattolica ha organizzato, in collaborazione con le comunità parrocchiali oppidesi, una veglia di preghiera per la pace presso il Santuario “Maria SS. Delle Grazie” in Tresilico.

 

La recita del santo Rosario ha accompagnato i fedeli in questo momento di particolare devozione. Le preghiere sono state introdotte e alternate da riflessioni dedicate alle popolazione dei cinque continenti della terra. Un enorme “Rosario Missionario” è stato adibito ai piedi dell’altare. 

La corona, recante l’immagine della Vergine Maria e formata da cinque decine di colore diverso, rappresentava un continente dal punto di vista missionario e i relativi popoli. Ogni grano del Rosario è stato simboleggiato da una candela, che di volta in volta nei vari momenti della meditazione veniva accesa e scandiva i diversi misteri. I cinque colori della corona del “Rosario Missionario” hanno espresso l’universalità della preghiera cristiana, esaltando il tema della pace prescelto per la veglia di preghiera.

 

La veglia è stata un momento di condivisione e di unione cristiana che ha avvicinato nella preghiera famiglie, giovani e ragazzi. Con questa iniziativa religiosa l’Azione Cattolica e i fedeli oppidesi hanno voluto essere promotori di pace, in cui hanno voluto invogliare alla preghiera quanti ne sono lontani.

Il giornale cartaceo è disponibile in tutte le edicole della Piana a soli € 1,50 oppure puoi riceverlo a casa tua semplicemente abbonandosi on line!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

ARTICOLI DI ALTRE CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI RELATIVI AGLI EVENTI

PUBBLICITÀ

Clicca sulle pubblicità per vedere le info a schermo intero

PUBBLICITÀ

Clicca sulle pubblicità per collegarti ai loro siti web o pagine Facebook


Commenta l' articolo