POLISTENA: "OPEN DAY 2017 - giornata della scuola aperta".

Lo Staff della Scuola I.C.S. "F.sco Jerace"
Lo Staff della Scuola I.C.S. "F.sco Jerace"

 

Nell’ambito delle azioni rivolte a presentare contenuti, obiettivi e finalità perseguiti dal Piano dell'Offerta formativa , si è svolto presso l''Istituto Comprensivo Statale "Francesco Jerace" l'Open Day 2017- giornata della scuola aperta.

 

Al fine di orientare in maniera più consapevole le scelte dei genitori in vista delle iscrizioni, il programma è stato caratterizzato da una scansione articolata e dettagliata, partendo dalla mattina in cui è stato possibile visitare i vari plessi della scuola dell'Infanzia: "Nenni", "Catena", "Risorgimento", dove sono state svolte diverse attività laboratoriali, tra cui: costruzione del libro, laboratorio linguistico, laboratorio multimediale, laboratorio manipolativo. Particolarmente apprezzata è stata la consulenza psicologica offerta ai genitori presso il plesso "Nenni".

Nel pomeriggio, invece, ad essere protagonista è stata la scuola primaria "Belà" e "Custodia" e successivamente la scuola secondaria di primo grado, dove il Dirigente Scolastico, prof. Francesco Bagalà ha illustrato nel dettaglio l'offerta formativa della scuola, sottolineando che gli spazi dedicati alle attività didattiche sono dotati di strumentazioni multimediali di ultima generazione e lavagne interattive multimediali (LIM). Successivamente, il Vicepreside Michelangelo Scarcella, attraverso apposite slides, ha illustrato il funzionamento dei vari plessi e le attività svolte nell'Istituto. Durante la presentazione, inoltre, vi sono stati alcuni momenti di intrattenimento musicale per gli ospiti, tenuti dall’Orchestra del corso ad indirizzo musicale dell’Istituto Comprensivo.

 

L'intervento conclusivo è stato quello del Sindaco di Polistena, dott. Michele Tripodi, il quale ha ribadito l'attenzione particolare che il comune riserva al mondo della scuola. Al termine della presentazione, si è tenuta l'inaugurazione dell'aula didattica interattiva 3.0, il cui scopo è quello di rendere la classe flessibile, trasformandola in un laboratorio attivo di ricerca.

 

L'aula, la cui progettazione è stata curata dal professore Scarcella, permette di produrre, distribuire e condividere i contenuti didattici. Subito dopo, i genitori e i ragazzi hanno avuto l'occasione di visitare i locali della sede centrale, dove si sono svolte diverse attività laboratoriali, tutte basate su software didattici innovativi , sulla realizzazione di plastici e di manufatti artistici, di attività sportive, con l'adozione di metodologie coinvolgenti che garantiscono lo sviluppo armonico della persona umana in una società sempre più complessa e variegata, multietnica e multiculturale.

Il giornale cartaceo è disponibile in tutte le edicole della Piana a soli € 1,50 oppure puoi riceverlo a casa tua semplicemente abbonandosi on line!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

ARTICOLI DI ALTRE CATEGORIE

ULTIMI ARTICOLI RELATIVI AGLI EVENTI

Oppido festeggia il Carnevale con la sfilata dei carri, chiacchere e salsicce
>> leggi di più

“Corpo estraneo”, il nuovo romanzo di Annarosa Macrì, il 4 marzo A Gioiosa Jonica nella ricorrenza della Giornata Internazionale delle Donne.
>> leggi di più

Un manifesto per dire no alle Parole O_Stili
>> leggi di più

Invito alla Presentazione del libro: " Noi gli Uomini  di Falcone -  la guerra che ci impedirono di vincere"
>> leggi di più

Taurianova: E' nata "L'oasi degli asinelli".
>> leggi di più

PUBBLICITÀ

Clicca sulle pubblicità per vedere le info a schermo intero

PUBBLICITÀ

Clicca sulle pubblicità per collegarti ai loro siti web o pagine Facebook


Commenta l' articolo