50° anniversario di Sacerdozio di Don Bruno Cocolo

di Marinella Gioffré
di Marinella Gioffré

Concerto della “Nicola Spadaro”

Un Concerto per dire grazie per l’intensa e ricca opera pastorale, culturale e sociale svolta per 29 anni a Delianuova”. Ha esordito così il Prof. Franco Palumbo, vice presidente dell’associazione culturale e musicale “N. Spadaro”, in occasione del 50° anniversario di sacerdozio di Don Bruno Cocolo. L’esecuzione musicale si è svolta nella Chiesa Maria SS. Assunta, dove una numerosa folla di fedeli, è accorsa ad onorare l’uomo di missione cristiana.

 

Un concerto, inizialmente della sola Orchestra Giovanile di fiati, al quale si sono poi aggiunti in un’unica formazione,  i cori presenti a Delianuova: il coro “Maria SS. Assunta”, diretto da Caterina Pugliese, il “San Nicola” da Marcella Tripodi e le “Note Celesti” da Domenica Palumbo.

 

Il Prof. Palumbo ha continuato ad esternare la gratitudine della città e non solo alla figura del prelato, oggi naturale proiezione degli anni giovanili: “intelligente, versatile, attento verso gli altri, culturalmente impegnato ed apprezzato dagli amici e dai conoscenti”. 

Ha ancora tratteggiato l’acume manifestato nelle omelie tenute nei periodici appuntamenti che l’Associazione Culturale Nicola Spadaro ha organizzato in occasione delle varie edizioni della “Giornata Regionale sull’Educazione alla legalità”. Ha dato atto a Don Bruno di aver favorito il processo di trasformazione antropologica della comunità deliese.

 

E’ a tutti noto che Delianuova è sintesi di due entità storicamente diverse, due distinte parrocchie anche in tempi recenti, cultura, storia e tradizioni differenti. Il merito di Don Bruno è stato proprio quello, certamente non facile, di aver favorito il processo di integrazione delle due realtà deliesi. Roberta Rossi ha introdotto i brani che si sono susseguiti, tratti dal repertorio di musica sacra di Don Marco Frisina, sacerdote, biblista e compositore di origini deliesi. Le esibizioni dirette dal M°Gaetano Pisano hanno suscitato emozione per la capacità interpretativa dei vari segmenti. Presenti alla manifestazione Don Giancarlo Musicò, il presidente Giuseppe Scerra, il comitato direttivo della N. Spadaro.

 

In conclusione Don Bruno ha ringraziato la cittadinanza, i giovani musicisti e i cori impegnati in questo omaggio. Soddisfazione è stata espressa dal prelato per la collaborazione che si è creata per l’occasione del suo anniversario di sacerdozio. “Questo connubio di solidarietà  artistica - culturale e musicale - ha affermato Don Bruno Cocolo -  è un evento da me  auspicato in questi anni di attività, come momento di crescita sociale.

 

Delianuova è ricca e forte delle  numerose eccellenze presenti sul territorio, ma che vanno evidenziate come in questa occasione”. 

 

Il giornale cartaceo è disponibile in tutte le edicole della Piana a soli € 1,50 oppure puoi riceverlo a casa tua semplicemente abbonandosi on line!


SPAZIO PUBBLICITARIO: 990 x 130
SPAZIO PUBBLICITARIO: 990 x 130

Commenta l' articolo