Il nuovo percorso pittorico di Luciano Tigani

di Francesco Di Masi
di Francesco Di Masi

Classiche fantasie”, è l'affascinante titolo sulla locandina che presentava l'esposizione di opere dell'artista Luciano Tigani, a Taurianova, nella splendida cornice di Villa Zerbi, dove si è tenuta l'inaugurazione ufficiale alla presenza di critici, autorità e organi di stampa Giovedì 18 Agosto u.s. alle ore 18.00.

 

Di classico, a dire il vero, rimane solo l'immutata ricerca del bello, dei colori e della luce vitale in questo nuovo percorso pittorico intrapreso dal Tigani. È la fantasia padrona di una pittura nuova che fonde con audacia, l'ispirazione ad almeno quattro stili diversi passando da quello paesaggistico, primaria fonte del suo percorso artistico, dove la natura si fa raccontare sulla tela con composizioni vive e palpitanti di colori policromi che sgorgano dalla parte interiore dell'animo dell'artista, immortalando in contrasti tonali gli scorci di luoghi del proprio vissuto e della sua amata Calabria, sino ad approdare al surrealismo dove il sogno e la percezione dell'inconscio vengono trasformati in immagini e in emozioni che portano la produzione gurativa ad essere più immediata e diretta.

Dopo oltre 20 anni di produzione artistica, l'autodidatta Tigani, polistenese di nascita, si propone con stile nuovo e classico all'osservatore. Della sua molteplice produzione artistica hanno fatto bella mostra 21 opere, che con nuovo slancio reinventa senza mutare lo stile pittorico e la stesura cromatica esaltando il disegno e i contrasti tonali, superando sé stesso e guidando la sua abile mano ad esprimere con delicate pennellate ciò che prova il sua animo sensibile.

 

Le sue esposizioni in tutta Italia, in America, a Parigi al Museo del Louvre hanno riscosso grande successo e unanimi sono stati i consensi in questo tempo trascorso tanto che a Giugno prossimo, Luciano Tigani esporrà in Russia a San Pietroburgo nel museo "Petersburgskij hudoznik".

 

Tante le recensioni positive sono venute all'artista da Paolo Levi, da Giorgia Cassini, da Vito Cragas, da Josè Van Roy Dalì, glio del grande pittore Salvador Dalì, da Myriam Zerbi, dal Maestro Silvio Loffredo, pittore e scultore di fama internazionale, che consacrano Luciano Tigani uno dei più affermati pittori contemporanei. La Pittura del Tigani trova passione ed accoglienza entusiastica ovunque si presenti. Noi abbiamo potuto ammirare la sua potenza fantastico - narrativa a Taurianova presso Villa Zerbi dal 18 al 22 Agosto u.s., augurandogli futuri e più grandi traguardi artistici.

 

Il giornale cartaceo è disponibile in tutte le edicole della Piana a soli € 1,50 oppure puoi riceverlo a casa tua semplicemente abbonandosi on line!


SPAZIO PUBBLICITARIO: 990 x 130
SPAZIO PUBBLICITARIO: 990 x 130

Commenta l' articolo